Valle-del-Chiese

Parco Adamello Brenta

Il Parco Naturale Adamello Brenta si estende nel Trentino occidentale e rappresenta la più vasta area protetta dell’intera Regione, con i suoi 620,517 km².

Il Parco è caratterizzato dai gruppi montuosi delll’Adamello e del Brenta, separati dal solco della Val Rendena, che, con le loro particolarità geo-morfologiche danno vita ad ambienti e luoghi particolari e suggestivi.

Numerose valli laterali costituiscono la via d’accesso agli ambienti più remoti del Parco, come la Val di Genova – famosa per la bellezza e l’imponenza delle sue cascate e facilmente raggiungibile dalla Valle del Chiese– e la Valle di Daone, uno dei luoghi più caratteristici del Trentino.

Il territorio del Parco è fornito delle più importanti ricchezza naturali: una riserva cospicua di acqua che prende la forma di ghiacciai, torrenti impetuosi e tranquilli laghi alpini dai colori intensi e dalle acque limpide: dal più celebre, quello di Tovel, ai più piccoli sparsi sul massiccio dell’Adamello-Presanella, se ne contano ben 80.

Una componente faunistica fra le più ricche dell’arco alpino, che comprende tutte le specie montane, inclusi lo stambecco e l’orso bruno, oggetto di particolari studi e ricerche; una flora rigogliosa con foreste e prati, frutti di bosco e fiori già quasi introvabili che fanno del Parco uno dei territori più importanti e unici del Trentino.